Hosting Noamweb
Numero verde assistenza hosting
Hosting VPS Managed Server dedicati managed registrazione domini soddisfatti o rimborsati - uptime garantito assistenza hosting numero verde assistenza hosting



10 Motivi per scegliere Noamweb


Server con connettività italiana



Certificazioni
registrar accreditato dalla registration authority

Noamweb e' un REGISTRAR accreditato dalla REGISTRATION AUTHORITY ITALIANA.


Sei in: Trasferimento dei domini

« Indietro

trasferimento domini Se non si è soddisfatti dell'attuale fornitore, trasferire un dominio è sempre la scelta migliore, tutt'al più che le procedure sono diventate negli anni sempre più semplici e veloci, specie per i domini .it, ma in ogni caso vi seguiremo passo per passo aiutandovi a superare ogni eventuale imprevisto. Il trasferimento non ha alcun costo aggiuntivo rispetto alla registrazione, e se vi occorre il solo dominio, senza spazio hosting associato, è anche molto economico, ha infatti un costo di soli 8,90 euro + IVA l'anno per la maggior parte delle estensioni dei domini.
Se invece oltre al dominio vi occorre anche l'hosting (ossia lo spazio web per effettuare l'ftp, inviare e ricevere le e-mail, visualizzare le statistiche etc.) potete scegliere tra varie soluzioni, a partire da 19 euro + iva l'anno con 1 dominio da trasferire incluso.

» 1 dominio incluso
» Sottodomini
» Pannello Cpanel
» PHP + MySQL
» Statistiche e file di log
» Antispam
» 40 Software preinstallati
» 1 dominio incluso
» Pannello Plesk (Ita)
» SQL + MySQL
» PHP, ASP, .NET, Access
» Antispam configurabile
» Statistiche e file di log
» 1 dominio incluso
» Garanzia sull'uptime
» Pannello Plesk (Ita)
» Illimitati database
» 5 gb di spazio disco
» 40 gb di traffico mensile
» Illimitati domini configurabili


- PANNELLO PER DOMINI
- AGEVOLAZIONE PER IL TRASFERIMENTO DEI DOMINI
- TEMPI E MODALITA' PER IL TRASFERIRE I DOMINI
- TARIFFE DEI DOMINI


TEMPI E MODALITA' DI TRASFERIMENTO DEI DOMINI

DOMINI .IT:
Per trasferire un dominio .it vi occorre innanzitutto l'auth info, una sorta di password che il gestore attuale (denominato Registrar) vi dovrebbe aver comunicato al momento della registrazione. Se invece non lo ha fatto o lo avete smarrito, potete chiederglielo e questi è tenuto a comunicarvelo. Ottenuto l'auth info del vostro dominio, potete eseguire l'ordine per il trasferimento presso di noi indicandolo quando vi viene richiesto. A questo punto saremo in grado di avviare il trasferimento senza che sia necessaria nessun'altra operazione. Il dominio resterà nello status di PENDING TRANSFER per 1 giorno, entro il quali il REGISTRAR attuale potrà approvare o rifiutare (solo in caso di un provvedimento dalle autorità preposte) il trasferimento in corso. Trascorso tale termine, il dominio sarà trasferito automaticamente.

Ricordiamo che è in ogni caso necessario

1) compilare il nostro modulo d'ordine su Financialweb (il nostro software per la gestione degli ordini)
2) inviarci l'attestazione di pagamento
 

DOMINI .COM,
.NET:
Il tempo medio necessario è di 7 giorni e dipende esclusivamente dal cliente.
Le modalità per trasferire questo tipo di domini sono le seguenti:

Il titolare del dominio deve contattare l'attuale Registrar o la società presso cui ha registrato il dominio e chiedere loro che gli comunichino l'AUTH-CODE, ossia un codice speciale che gli servirà per completare il trasferimento.

Viene inviata una e-mail richiedente il consenso al trasferimento alla casella di posta che, al momento della registrazione del dominio, è stata indicata come contatto amministrativo (cioè soggetto deputato a prendere decisioni relative al dominio). Potete verificare qual'è l'e-mail di riferimento per il dominio tramite il whois.
L'e-mail che inviamo serve per accertarsi che il trasferimento sia voluto dal titolare del dominio.

Se avrete qualche dubbio su come rispondere a questa e-mail (solitamente si tratta di cliccare su un link o di rispondere senza scrivere nulla), inoltratecele e provvederemo a completare la procedura per voi.
 

DOMINI .EU:
Il titolare del dominio deve contattare l'attuale Registrar o la società presso cui ha registrato il dominio e chiedere loro che gli comunichino l'AUTH-CODE, ossia un codice speciale che indicherà in fase di ordine e che gli servirà per completare il trasferimento. Oppure può accedere all'area utenti dei domini .eu all’URL https://enduser.eurid.eu/public/enduser/EnduserGetLoginForm.htm e visionare il profilo completo del proprio dominio, compreso l’auth-code; per accedere al pannello occorre registrarsi indicando il nome di dominio e la casella email ad esso associata. La casella e-mail è visibile effettuando un whois all’indirizzo http://www.whois.eu o http://www.eurid.eu. Eseguito ordine e pagamento presso di noi, il trasferimento viene avviato e si articola così: viene spedita un'e-mail richiedente il consenso al titolare del dominio, tale e-mail viene inviata alla casella di posta che, al momento della registrazione del dominio, è stata indicata come "contatto amministrativo" (cioè soggetto deputato a prendere decisioni relative al dominio) dal soggetto che si è occupato della registrazione (solitamente l'hoster o il Registrar del dominio). Potete verificare qual'è l'e-mail di riferimento per il dominio tramite il whois. L'e-mail che inviamo serve per accertarsi che il trasferimento sia voluto dal titolare del dominio, dopo di che il dominio viene trasferito immediatamente. Se invece il titolare non risponde entro 14 giorni, il trasferimento si intende rifiutato e si conclude negativamente.
 

DOMINI.ORG, BIZ, .INFO, .US: Il titolare del dominio deve contattare l'attuale Registrar o la società presso cui ha registrato il dominio e chiedere loro che gli comunichino l'AUTH-CODE, ossia un codice speciale che serve per avviare i trasferimenti di questi domini.

Fornitoci l'auth-code, viene spedita una e-mail richiedente il consenso al titolare del dominio, tale e-mail viene inviata alla casella di posta che, al momento della registrazione del dominio, è stata indicata come "contatto amministrativo" (cioè soggetto deputato a prendere decisioni relative al dominio) dal soggetto che si è occupato della registrazione (solitamente l'hoster o il Registrar del dominio). Potete verificare qual'è l'e-mail di riferimento per il dominio tramite il whois. L'e-mail che inviamo serve per accertarsi che il trasferimento sia voluto dal titolare del dominio, dopo di che occorrono circa 5-7 giorni perchè il dominio venga trasferito.

 
PANNELLO PER DOMINI

Se desiderate trasferire il dominio scelto associandolo ad uno dei nostri piani di hosting, potete visionare i piani disponibili cliccando su HOSTING.

Se invece desiderate trasferire il dominio senza acquistare lo spazio web presso di noi, per poterlo utilizzare occorrerà in ogni caso associarlo ad un piano di hosting presso terzi. Dovrete pertanto indicarci in fase di ordine i DNS a cui puntarlo (ve li comunicherà il vostro fornitore di hosting).

Se invece non siete interessati ad utilizzare il dominio ma desiderate solo impegnarlo, per decidere in seguito se e quale utilizzo farne, vi sarà possibile specificandolo nel modulo d'ordine (troverete una voce apposita), e provvederemo a parcheggiarlo per voi.

Nel caso in cui invece dopo il trasferimento volete puntare il dominio ad un server ma non disponete di un servizio DNS, vi mettiamo a disposizione gratuitamente i nostri nameserver con la possibilità di configurare i record interni dei domini, tramite un pannello di controllo . Le modifiche non hanno alcun costo e non sono limitate nel numero.

TRASFERENDO I DOMINI, NON PERDETE 1 SOLO GIORNO

Trasferendo i domini internazionali (.com, .net, .org, .biz, .info, .us) prima della loro effettiva scadenza, questa verrà prorogata di 1 anno, senza essere alterata. Esempio: avete dei domini .com che scadono nel giugno 2012 ma desiderate trasferire i domini già ad ottobre 2011. In questo caso, a trasferimento avvenuto, il pagamento relativo al rinnovo dei domini non sarà di 1 anno successiva all'avvenuto trasferimento (es. ottobre 2012) bensì di 1 anno successivo alla scadenza originaria (nel nostro esempio, giugno 2013), in questo modo potrete trasferire i domini quando vorrete, senza attendere che si avvicini la data di scadenza, e non perderete 1 solo giorno della tua registrazione.

Vi regaliamo quindi il periodo di tempo intercorrente tra la data del trasferimento e la scadenza effettiva dei domini, purchè questa sia entro un anno.

I domini .it e .eu invece, quando trasferiti, hanno come successiva data di scadenza 1 anno dall'avvenuto trasferimento.



» 1 dominio incluso
» Sottodomini
» Pannello Cpanel
» PHP + MySQL
» Statistiche e file di log
» Antispam
» 40 Software preinstallati
» 1 dominio incluso
» Pannello Plesk (Ita)
» SQL + MySQL
» PHP, ASP, .NET, Access
» Antispam configurabile
» Statistiche e file di log
» 1 dominio incluso
» Garanzia sull'uptime
» Pannello Plesk (Ita)
» Illimitati database
» 10 GB di spazio disco
» 100 GB di traffico mensile
» Illimitati domini configurabili
» Full Managed
» 2 indirizzi IP
» Bios e Kernel autonomi
» Spazio disco e ram dedicati
» Pannello Plesk, cPanel o Directadmin
garanzia uptime
hosting linux e windows
» Piani di hosting
» Hosting Linux
» Hosting Windows
» Hosting frazionabile
» Cloud hosting
» Cloud mail
» Cloud files
housing
» VPS - server virtuali
» Semidedicati
» Dedicati
assistenza hosting e domini
» Modalità
» F.A.Q. hosting
» Forum
» Contattaci
» Mappa
» Come rinnovare

Noamweb srl - Corso Michelangelo, 15 - CAP 95030 Mascalucia (CT) - Partita Iva 04417660877 - E-mail: - Design: Netpixel.it Noamweb su Facebook